14 dicembre 2017

Classifiche dei libri più venduti in Italia dal 4 al 10 dicembre

CLASSIFICA GENERALE            
  1. Quando tutto inizia - Fabio Volo (Mondadori)
  2. Origin - Dan Brown (Mondadori)
  3. Oltre l'inverno - Isabel Allende (Feltrinelli)
  4. New L'uomo del labirinto - Donato Carrisi (Longanesi)
  5. New Souvenir per i bastardi di Pizzofalcone - Maurizio de Giovanni (Einaudi)
  6. Ogni storia è una storia d'amore - Alessandro D'Avenia (Mondadori)
  7. Diario di una schiappa. Avanti tutta! - Jeff Kinney (Il Castoro)
  8. La colonna di fuoco - Ken Follett (Mondadori)
  9. Storie della buonanotte per bambine ribelli. 100 vite di donne straordinarie. Ediz. a colori - Francesca Cavallo, Elena Favilli (Mondadori)
  10. Le tre del mattino - Gianrico Carofiglio (Einaudi)

Il trailer di "Un sacchetto di biglie", tratto dall'omonimo romanzo di Joseph Joffo, diretto da Christian Duguay

Recensione: Un amore fra le stelle, di Catena Fiorello

Titolo: Un amore fra le stelle
Autore:
Catena Fiorello
Editore: Baldini & Castoldi
Pagine: 182
Anno di pubblicazione: 2017
Prezzo copertina: 15,00 €


Recensione a cura di Marika Bovenzi 

Le feste sono l’occasione giusta per riunirsi e dedicare del tempo alla famiglia e ai più piccini. E proprio questi ultimi sono spesso i protagonisti delle festività, tutti intenti ad attendere con ansia l’arrivo dei protagonisti del periodo: Babbo Natale e la Befana. Mentre il primo apre le feste natalizie con i regali portati sulla sua slitta trainata da renne; la seconda, le termina con quelli infilati nella calza, trasportati a cavallo della scopa. Nell’immaginario

13 dicembre 2017

Il trailer di "Chiamami col tuo nome", il film del regista italiano Luca Guadagnino candidato a 3 Golden Globes

Il trailer di "Napoli velata", il nuovo film di Ferzan Ozpetek con Giovanna Mezzogiorno. Al cinema dal 28 dicembre

Si apre l’edizione 2018 di IOSCRITTORE, il torneo letterario gratuito del gruppo GeMS

Comunicato stampa
Milano, 13 dicembre 2017 - Dopo il successo della settima edizione di IoScrittore, che ha segnato il record assoluto di opere complete caricate dagli scrittori partecipanti e valutate sulla piattaforma, si aprono in questi giorni le iscrizioni all’edizione 2018 del torneo letterario on line promosso dal Gruppo editoriale Mauri Spagnol. Affermatosi nel corso di questi sette anni come uno strumento originale e unico di scouting editoriale, il torneo letterario

"Malìa napoletana. Napoli 1950.1960" con Massimo Ranieri al Teatro Quirino (Roma) dal 18 al 31 dicembre

Comunicato stampa
Il termine Malìa significa magia, incantesimo, fascino, seduzione ed è presente nel testo di Te Voglio Bene Tanto Tanto uno dei brani più noti del celebre cantante. Massimo Ranieri ha coinvolto nel progetto, che ha inaugurato nel luglio scorso la kermesse di Umbria Jazz, cinque grandi musicisti: Enrico Rava (tromba e flicorno), Stefano Di Battista (sax alto e sax soprano), Rita Marcotulli (pianoforte), Riccardo Fioravanti (contrabbasso) e Stefano Bagnoli (batteria).
Lo spettacolo è stato

Recensione: Storie di Natale, la raccolta di racconti natalizi firmata Cento Autori

Titolo: Storie di Natale
Autore:
AA.VV.
Editore: Cento Autori
Pagine: 144
Anno di pubblicazione: 2017
Prezzo copertina: 8,00 €


Recensione a cura di Marika Bovenzi 

Non esiste Natale senza le magiche storie da raccontare intorno al camino e riuniti con tutta la famiglia. E non esistono racconti più magici di quelli natalizi . Questo genere -diventato sin dall’Ottocento una categoria in cui sia scrittori stranieri che italiani si sono cimentati- è apprezzatissimo e senza età. Anche quest’anno Carmine Treanni ha curato per Cento Autori una raccolta di sei racconti di famosi autori italiani: da Luigi Capuana con Don Peppantonio, in cui ci narra uno spaccato di vita quotidiana siciliana durante le festività, e di un prete fuori dallo schema

12 dicembre 2017

Recensione: La Tregua di Natale di Ypres, di Cataldo Bevacqua

Titolo: La Tregua di Natale di Ypres
Autore:
Cataldo Bevacqua
Editore: goWare
Pagine: 126
Anno di pubblicazione: 2017
Prezzo copertina: 9,99 €


Recensione a cura di Marika Bovenzi

Il Natale che conosciamo oggi è qualcosa di festoso e spensierato. Un giorno in cui tutti si riuniscono per festeggiare, lodare o scambiarsi doni. Spesso però, dimentichiamo che il 25 dicembre non è stato sempre un giorno di gioia e che nel corso della storia molte guerre sono state combattute durante il periodo natalizio, e molti natali sono stati nefasti per tante persone. E proprio a tal proposito va ricordo il Natale del 1914,

11 dicembre 2017

Recensione: Agatha Raisin. Natale addio! di M.C. Beaton

Titolo: Agatha Raisin. Natale addio!
Autore:
M.C. Beaton
Editore: Astoria
Pagine: 252
Anno di pubblicazione: 2017
Prezzo copertina: 17,00 €


Recensione a cura di Marika Bovenzi 

Agatha Raisin è una investigatrice geniale, ha un’agenzia che va a gonfie vele e una vita agiata. L’unica nota rossa della sua esistenza è la noia: i casi degli animali e degli adolescenti scomparsi la tediano e si ritrova a lavorare per inerzia. Ma durante le festività natalizie il suo animo si placa e il buonumore fa capolinea nella sua vita dato che le luminarie, i regali e l’atmosfera festosa la riempiono di gioia. Così, durante questi giorni di gaudio e frenesia, decide di dedicarsi completamente alla riconquista del suo amore di sempre, James, un

8 dicembre 2017

Il blog torna l'11 dicembre!


Il teaser trailer di "Avengers: Infinity War", uno dei film più attesi della prossima stagione

Recensione: Natale sotto le stelle, di Karen Swan

Titolo: Natale sotto le stelle
Autore: Karen Swan
Editore: Newton Compton
Pagine: 416
Anno di pubblicazione: 2017
Prezzo copertina: 10,00 €
 

Banff, Alberta, Canada. Mancano pochi giorni al matrimonio tra Meg e Mitch, e tutto sembra perfetto: l'amicizia con Tuck e Lucy, la società che sta ingranando e un futuro lungo e luminoso tutto da scrivere. Quando però una tremenda tempesta si abbatte sulla città, i due storici fidanzatini rimangono bloccati nella baita isolata dove vivono, all'interno del Parco nazionale, circondati solo dalla neve e dalle montagne rocciose. Fino a quando una chiamata improvvisa di Tuck spinge Mitch ad uscire: due persone sono in pericolo, le squadre d'emergenze non possono partire e lui è l'unico che può

7 dicembre 2017

Classifiche dei libri più venduti in Italia dal 27 novembre al 3 dicembre

CLASSIFICA GENERALE           
  1. Quando tutto inizia - Fabio Volo (Mondadori)
  2. Oltre l'inverno - Isabel Allende (Feltrinelli)
  3. Origin - Dan Brown (Mondadori)
  4. Ogni storia è una storia d'amore - Alessandro D'Avenia (Mondadori)
  5. Un anno in giallo (Sellerio)
  6. Diario di una schiappa. Avanti tutta! - Jeff Kinney (Il Castoro)
  7. Le tre del mattino - Gianrico Carofiglio (Einaudi)
  8. Macerie prime - Zerocalcare (Bao Publishing) 
  9. Peccato originale. Conti segreti, verità nascoste, ricatti: il blocco di potere che ostacola la rivoluzione di Francesco - Gianluigi Nuzzi (Chiarelettere)
  10. Storie della buonanotte per bambine ribelli. 100 vite di donne straordinarie. Ediz. a colori - Francesca Cavallo, Elena Favilli (Mondadori)

Il trailer di "Maria Maddalena", il nuovo emozionante film di Garth Davis con Rooney Mara, Joaquin Phoenix, Chiwetel Ejiofor e Tahar Rahim

Recensione: Natale a Parigi, di Mandy Baggot

Titolo: Natale a Parigi
Autore: Mandy Baggot
Editore: Newton Compton
Pagine: 416
Anno di pubblicazione: 2017
Prezzo copertina: 10,00 €
 

Londra. A pochi giorni da Natale, Ava deve fare i conti con il tradimento del suo ragazzo Leo; con una madre che continua a proporle ingaggi da modella, pur sapendo che lei odia posare davanti ai fotografi; con un lavoro da agente immobiliare che non la soddisfa appieno. Per dare un taglio e scappare dall'ultima proposta della madre, Ava raccoglie l'invito della sua migliore amica Debs, una giornalista freelance che deve recarsi a Parigi per scrivere un articolo. Una volta giunta nella capitale francese però, Ava scopre che in realtà Debs vuole anche controllare Gary, il suo patrigno, sospettato di

6 dicembre 2017

Teresa santa, puttana e sposa #capitolo2: in prima assoluta dal 14 al 17 dicembre 2017 al Teatro Studio Uno (Roma)

Comunicato stampa
Al Teatro Studio Uno di Roma debutta in prima assoluta il secondo capitolo della saga teatrale a puntate “Teresa, santa puttana e sposa” scritta da Marco Bilnzone e diretta dal regista Lorenzo Montanini, che porta in scena dal 14 al 17 dicembre 207 con lo spettacolo “La fanciulla che sgozzò il caporale con il coltello per tagliare la carne secca” la parte più oscura e drammatica dell’intera serie. In questo seconda puntata si racconta la terribile infanzia della protagonista, lasciando da parte i toni scherzosi e sognanti del primo capitolo in cui Teresa, già adulta e consapevole, debuttava al cabarè Madamadorè, nell’immaginaria città di Sant’Esolo dove si innamorava del marinaio Gennaro Corolla. Con un flashback cinematografico si torna indietro nel tempo per conoscere l’origine della storia, quando Teresa appena tredicenne viene venduta dagli zii alla

Il trailer di "I Primitivi", al cinema dall’8 febbraio

Recensione: Vanda Piffer e i delitti di Natale, di Grazia Corte

Titolo: Vanda Piffer e i delitti di Natale
Autore: Grazia Corte

Editore: Edizioni Forme Libere
Pagine: 300
Anno di pubblicazione: 2017
Prezzo copertina: 16,00 €


Recensione a cura di Marika Bovenzi 

Per il Natale in crime non poteva mancare la serie di Grazia Corte dedicata all’avvocato Vanda Piffer, un'energica professionista che ha uno studio legale a Bucholz, in Alto Adige. In questo nuovo romanzo, ci troviamo immersi nell’atmosfera natalizia tipica dei paesini nordici, fatta di mercatini, fiere e luminarie. E proprio questo mood infastidisce ed esaspera il nostro avvocato che, come ogni anno, si ritrova a desiderare l’accadere di misteriosi delitti su cui investigare. E sarà che Babbo Natale ha un modo tutto suo per accontentare le persone, in uno dei mercatini

5 dicembre 2017

Recensione: La donna di ghiaccio, di Robert Bryndza

Titolo: La donna di ghiaccio
Autore:
Robert Bryndza
Editore: Newton Compton
Pagine:
374
Anno di pubblicazione: 2017
Prezzo copertina: 9,90 €


Recensione a cura di Elisabetta Serafini 

Andrea Douglas-Brown è una giovane ragazza di 23 anni, bella, attraente e figlia di uno degli establishment dell’alta società di Londra. Una vita perfetta: vestiti, soldi, un fidanzato, numerosi corteggiatori e migliaia di inviti per serate e eventi di ogni tipo. Una sera però, mentre cerca disperatamente campo per il suo cellulare, una macchina le si accosta, la fa salire e… nulla più. Giorni dopo, tra la fredda neve di Londra, un giovane ragazzo scorge in prossimità di un lago ghiacciato il cadavere di una ragazza, successivamente identificato con quello di Andrea,

4 dicembre 2017

"Or sola e trafitta. Essenza disperata di Caravaggio" debutta a Milano il 21 dicembre, in occasione della mostra "L'ultimo Caravaggio. Eredi e nuovo maestri"

Comunicato stampa 
In occasione della mostra L'ULTIMO CARAVAGGIO. EREDI E NUOVI MAESTRI che si terrà alle Gallerie d’Italia, sede museale di Intesa Sanpaolo in Piazza Scala a Milano, dal 30 novembre 2017 all'8 aprile 2018, debutterà negli spazi espositivi giovedì 21 dicembre alle ore 19.00 lo spettacolo teatrale “OR SOLA E TRAFITTA. Essenza disperata di Caravaggio”. OR SOLA E TRAFITTA, spettacolo teatrale creato ad

Il trailer di "Corpo e anima" di Ildikó Enyedi, dal 4 gennaio al cinema

Recensione: Il Natale è magico. Il Natale fa schifo, di Damiano Scaramella

Titolo: Il Natale è magico. Il Natale fa schifo
Autore: Damiano Scaramella
 
Editore: Il Saggiatore
Pagine: 96
Anno di pubblicazione: 2017
Prezzo copertina: 12,00 €
 

Recensione a cura di Marika Bovenzi

Come ogni festività che si rispetti, anche il Natale ha i suoi lovers e i suoi haters. Tra i primi si annoverano quelli che ritengono sia una festa magica, gioiosa, in cui fare e ricevere regali, indossare pullover particolari, mangiare fino a scoppiare, rimpinzarsi di dolci, guardare film natalizi fino allo sfinimento, accogliere parenti e amici, riempire la casa di addobbi, sprizzare contentezza da tutti i pori e infastidire ed irritare

3 dicembre 2017

Recensione: Un Natale molto speciale, di Holly Martin

Titolo: Un Natale molto speciale
Autore:
Holly Martin
Editore: Leone
Pagine: 307
Anno di pubblicazione: 2017
Prezzo copertina: 12,90 €


Recensione a cura di Marika Bovenzi 

Quando Natale lo si trascorre su una delle isole innevate e suggestive della Scozia, anche i pensieri più angoscianti passano in secondo piano, e non si può fare a meno di restare incatenati ai sonnolenti e imbiancati paesaggi. Ed è quello che accade a Neve Whitaker, una giovane donna che lavora come manager all’Albergo Polvere di Stelle, un luogo di ristoro, caldo e rilassante. Le festività natalizie sono alle porte e lei, si prepara a festeggiarle come di

2 dicembre 2017

Al Teatro Studio Uno torna in scena dal 7 al 10 dicembre 2017 “Nano Egidio contro il Male di Vivere Spesso Incontrato”

Comunicato stampa
Il Nano Egidio, collettivo teatrale indie di attori e pupazzi è in scena al Teatro Studio Uno dal 7 al 10 dicembre con lo spettacolo “Nano Egidio contro il Male di Vivere Spesso Incontrato”, una favola catastrofista, una commedia bizzarra e amara che ci racconta di un mondo fantastico in pieno clima di terrore, attraverso una narrazione surreale, ironica e irresistibilmente

Il trailer di "Vi presento Christopher Robin", la storia incantata del rapporto tra lo scrittore A.A. Milne, creatore di "Winnie the Pooh", e suo figlio Christopher Robin

Recensione: Il regalo più grande, di Philip Van Doren Stern

Titolo: Il regalo più grande
Autore:
Philip Van Doren Stern
Editore: Piemme
Pagine: 62
Anno di pubblicazione: 2017
Prezzo copertina: 12,00 €


Recensione a cura di Marika Bovenzi

Quest’anno, per Natale, Il Battello a Vapore ha deciso di pubblicare nella sua collana un libello prezioso scritto da Philip Van Doren Stern: sto parlando de Il regalo più grande, la storia da cui ha preso ispirazione il grandissimo film di Frank Capra, La vita è meravigliosa. È la Viglia di Natale del 1943, e George Bailey, uomo disilluso dalla vita, depresso e angosciato, sta contemplando il suicidio su un ponte. Qui, mentre le immagini della sua vita gli scorrono nella mente, gli si avvicina uno sconosciuto strano che, di punto in bianco,

1 dicembre 2017

Recensione: La luce dell'impero, di Marco Buticchi

Titolo: La luce dell'impero
Autore: Marco Buticchi
 
Editore: Longanesi
Pagine: 444
Anno di pubblicazione: 2017
Prezzo copertina: 18,60 €
 

Recensione a cura di Eleonora Cocola 

Trieste, XIX secolo. L’Arciduca Massimiliano d’Asburgo è in procinto di partire per il Sud America. Ha deciso infatti di rinunciare al trono austriaco per farsi nominare imperatore del Messico. Una mossa azzardata, tanto più che a spingerlo -e ad incoronarlo- è Napoleone III (a quei tempi tra Francia e Austria non correva certo buon sangue). Sarà che Massimiliano era un tipo un po’ particolare per l’epoca: curioso, intelligente, amante delle arti e delle scienze, molto portato per le lingue straniere, viaggiatore infaticabile, molto sensibile alle idee progressiste. Vedeva nel Messico

30 novembre 2017

Classifiche dei libri più venduti in Italia dal 20 al 26 novembre

CLASSIFICA GENERALE          
  1. Quando tutto inizia - Fabio Volo (Mondadori)
  2. Oltre l'inverno - Isabel Allende (Feltrinelli)
  3. Origin - Dan Brown (Mondadori)
  4. Macerie prime - Zerocalcare (Bao Publishing) 
  5. Peccato originale. Conti segreti, verità nascoste, ricatti: il blocco di potere che ostacola la rivoluzione di Francesco - Gianluigi Nuzzi (Chiarelettere)
  6. Ogni storia è una storia d'amore - Alessandro D'Avenia (Mondadori)
  7. Diario di una schiappa. Avanti tutta! - Jeff Kinney (Il Castoro)
  8. Arabesque - Alessia Gazzola (Longanesi)
  9. New Sleeping beauties - Stephen King, Owen King (Sperling & Kupfer)
  10. Le tre del mattino - Gianrico Carofiglio (Einaudi)
  11. New Il giorno della tigre - Wilbur Smith, Tom Harper (Longanesi)

#NataleNewton, il Calendario dell’avvento Newton

Comunicato stampa
Calendario dell'avvento di libri Newton su Instagram
A partire dal 1 dicembre selezioneremo le più belle foto di Natale per un grande Calendario dell’Avvento digitale condiviso, che verrà pubblicato su Instagram. 

Come partecipare
- Fotografare un libro Newton in un contesto natalizio (anche solo un dettaglio, largo alla creatività)
- Usare l’hashtag #NataleNewton e taggare il nostro account
Per chi non ha Instagram: accetteremo anche le foto che arriveranno all’indirizzo social@newtoncompton.com

[Inserire come oggetto della mail: #NataleNewton specificando un recapito a cui inviare il nostro pacchetto nel caso in cui la foto venga selezionata]

Le 24 foto scelte dalla redazione riceveranno un omaggio a sorpresa a gennaio. Non c'è un limite al numero di foto con cui si può partecipare, privilegeremo la creatività e lo spirito natalizio!

Recensione: Christmasaurus. Un dinosauro per Natale, di Tom Fletcher

Titolo: Christmasaurus. Un dinosauro per Natale
Autore: Tom Fletcher

Editore: De Agostini
Pagine: 360
Anno di pubblicazione: 2017
Prezzo copertina: 14,90 €


Recensione a cura di Marika Bovenzi

Natale è fatto di sogni, speranze e a volte di quella magia che realizza desideri che appaiono impossibili. William Trundle è un bambino che crede tantissimo in quella magia e in particolar modo in Babbo Natale. La sua vita è stata segnata dalla perdita della madre in tenera età, e come se non bastasse suo padre, in preda al dolore, non sa come comportarsi con lui e finisce per essere apprensivo e affibbiargli nomignoli esasperanti; mentre a scuola gli amici di sempre lo

29 novembre 2017

Cinema di Valerio De Paolis presenta il listino del nuovo anno

Comunicato stampa
CINEMA di Valerio De Paolis ha presentato a Sorrento il Listino CINEMA del nuovo anno che si aprirà con l’uscita a gennaio di RICOMINCIO DA ME di Richard Loncraine, interpretato da Imelda Staunton, Timothy Spall, Celia Imrie, brillante commedia che celebra il “non è mai troppo tardi”, presentato con successo in anteprima mondiale al Torino Film Festival. Un racconto moderno, divertente e commovente su un vivace gruppo di donne energiche che affrontano gli imprevisti della vita

XXI Tertio Millennio Film Fest a Roma dal 12 al 16 dicembre. "È tempo di migrare. Memoria, Identità, Relazioni" il tema dell'edizione 2017

Comunicato stampa
“È tempo di migrare. Memoria, identità, relazioni”, questo il tema scelto per la XXI edizione del Tertio Millennio Film Fest, festival internazionale del dialogo interreligioso che si terrà quest’anno dal 12 al 16 dicembre a Roma con un ricco programma di eventi e proiezioni ospitati dal Cinema Trevi (Vicolo del Puttarello 25) e dalla Filmoteca Vaticana (Palazzo San Carlo, Città del Vaticano). Organizzato dalla Fondazione Ente dello Spettacolo (FEdS) con il patrocinio della Segreteria per la Comunicazione della Santa Sede, del Pontificio Consiglio della Cultura, dell’Ufficio Nazionale per le Comunicazioni Sociali CEI, della Direzione Generale Cinema MiBACT e dell’Assessorato alla Crescita Culturale del Comune di Roma, il festival, con la direzione artistica di Marina Sanna, è da sempre attento a indagare i temi legati alla spiritualità e si propone come luogo di dialogo interreligioso e interculturale tra le comunità cattolica, protestante,

"Mariti e mogli", tratto dall'omonimo film di Woody Allen, adattato, diretto e interpretato da Monica Guerritore con Francesca Reggiani, dal 5 al 17 dicembre al Teatro Quirino

Comunicato stampa
Nella mia scrittura teatrale dalla sceneggiatura del film di Allen tutto accade in una notte piena di pioggia in un luogo che con il passare delle ore diventerà una sala da ballo, una sala d’attesa, un ristorante deserto e che costringe gli otto i personaggi (mariti, mogli, amanti e altro…) al girotondo di piccole anime che sempre insoddisfatte girano e girano intrappolate nella insoddisfazione cronica di una banale vita borghese (Allen). Tradendo le location del film (Manhattan e altro) evoco nel luogo teatrale

Recensione: Un delitto a Natale, di Irene M. Adler

Titolo: Un delitto a Natale
Autore: Irene M. Adler
 
Editore: Piemme
Pagine: 248
Anno di pubblicazione: 2017
Prezzo copertina: 17,00 €


Recensione a cura di Marika Bovenzi 

Il Natale non è una festività fatta soltanto di gioia e tepore, ma può rappresentare una fonte d’ispirazione anche per storie dove indagini poliziesche possono dar vita a storie avvincenti e avventurose. Irene M. Adler (pseudonimo di un trio di scrittori made in Italy) ha dato vita ad una nuova storia della serie dedicata a Sherlock, Lupin e Mila. Questo libro, per l’esattezza il diciassettesimo della saga, ci trasporta nelle magiche brughiere inglesi dove, nella locanda di

28 novembre 2017

Recensione: Lettere di Babbo Natale, di J.R.R. Tolkien

Titolo: Lettere da Babbo Natale
Autore:
J. R. R. Tolkien
Editore: Bompiani
Pagine: 192
Anno di pubblicazione: 2017
Prezzo copertina: 13,00 €


Recensione a cura di Marika Bovenzi

Il Natale oggi è sinonimo di consumismo, frenesia, tram tram cittadino, super sconti, acquisti dell’ultimo minuto e chi più ne ha più ne metta. Poche sono le persone che ancora credono nelle tradizioni, nel conservativismo e nella gioia che addobbi e riunioni possono donare; e ancora meno sono quelle che inseguono la figura mitica di Babbo Natale. Lo spirito natalizio, la comunione, il folklore e tutte le gaiezze che una festa come il Natale può portare erano sentite molto di più negli anni passati,

27 novembre 2017

Il trailer di "L'uomo sul treno - The Commuter", il thriller diretto da Jaume Collet-Serra con Liam Neeson, Vera Farmiga e Patrick Wilson

Recensione: Fiabe svedesi, la nuova raccolta della casa editrice Iperborea

Titolo: Fiabe svedesi
Autore: Bruno Berni (curatore),
John Bauer (illustratore)
Editore: Iperborea
Pagine: 184
Anno di pubblicazione: 2017
Prezzo copertina: 16,00 €


Recensione a cura di Marika Bovenzi

La serie delle fiabe nordiche curate ed edite dalla casa editrice Iperborea, continuano con un nuovo e appassionante volume dedicato alle storie svedesi. Da queste ultime si evince una differenza sostanziale rispetto a quelle lapponi, danesi e islandesi: la somiglianza a quelle dei grandi pionieri ottocenteschi come Perrault, i fratelli Grimm, Andersen e La Fontaine. Tali somiglianze risiedono soprattutto nei personaggi che recitano nel teatro fiabesco svedese (come topolini, principesse con carrozze incantate, troll, giganti buoni e cattivi, fanciulle rinchiuse nelle torri, ranocchi incantati, etc); e nelle ambientazioni a stampo

26 novembre 2017

Il trailer italiano di "Poveri ma ricchissimi", il nuovo cinepanettone con Christian De Sica e Enrico Brignano

La mappa da Vinci; L'alienista; Testament e altre novità Newton Compton in libreria dal 30 novembre

Titolo: Oliver, il gatto che salvò il Natale
Autore: Sheila Norton
 
Editore: Newton Compton
Pagine: 288
Anno di pubblicazione: 2017
Prezzo copertina: 10,00 €


Oliver è un gatto timido e pigro e raramente si spinge fuori dal pub dove vive. Il suo mondo è tra quelle mura, le avventure non fanno per lui. Ma la sua vita è destinata a cambiare da un giorno all’altro, quando un incendio divampa nella cucina e costringe Oliver ad abbandonare la dimora tanto amata. È giunto il momento di affrontare un ambiente per lui sconosciuto. Eppure Oliver non ha grandi difficoltà a farsi amare dagli uomini, che si mostrano gentili e premurosi con lui. Un giorno però, tra i volti allegri di tanta gente, nota una ragazzina molto triste e sola. Ha bisogno di un amico, pensa Oliver. E visto che

25 novembre 2017

Il trailer de "L'insulto", presentato in anteprima al Festival del Cinema di Venezia 2017, al cinema dal 6 dicembre

The Selection. Il libro da colorare, in libreria dal 28 novembre

Titolo: The Selection. Il libro da colorare
Autore: Kiera Cass

Editore: Sperling & Kupfer
Pagine: 96
Anno di pubblicazione: 2017
Prezzo copertina: 16,90 €


Gli splenditi abiti e il romanticismo senza fine che hanno fatto sognare le lettrici della serie n.1 del New York Times di Kiera Cass, tradotta in 37 paesi e in vetta alle classifiche in 10 paesi con oltre cinque milioni e mezzo di copie vendute nel mondo, rivivono in una versione inedita in questo speciale volume. I personaggi più amati, i momenti più speciali del mondo di Illéa e le frasi più belle di tutti i libri di The Selection si susseguono in meravigliose pagine tutte da

24 novembre 2017

Il trailer di "Ferdinand", ispirato all'amato libro “The Story of Ferdinand” di Munro Leaf e Robert Lawson. Al cinema dal 21 dicembre

Recensione: L' assassinio di Florence Nightingale Shore, di Jessica Fellowes

Titolo: L' assassinio di Florence Nightingale Shore
Autore: Jessica Fellowes
Editore: Neri Pozza
Pagine: 432
Anno di pubblicazione: 2017
Prezzo copertina: 18,00 €


Recensione a cura di Marika Bovenzi

Jessica Fellowes, acclamata autrice britannica ed erede di un’eredità culturale vasta grazie a suo zio Julian Fellowes, giunge in Italia con il primo romanzo della sua nuova serie dedicata ai delitti e alla famiglia Mitford. Siamo in un clima post bellico. L'Inghilterra è un Paese decadente e affannato dal peso della guerra. La popolazione respira a stento, e tutte le persone che hanno preso parte alle brutalità di quegli anni oscuri, ora

23 novembre 2017

Classifiche dei libri più venduti in Italia dal 13 al 19 novembre

CLASSIFICA GENERALE         
  1. Quando tutto inizia - Fabio Volo (Mondadori)
  2. New Macerie prime - Zerocalcare (Bao Publishing) 
  3. Peccato originale. Conti segreti, verità nascoste, ricatti: il blocco di potere che ostacola la rivoluzione di Francesco - Gianluigi Nuzzi (Chiarelettere)
  4. Oltre l'inverno - Isabel Allende (Feltrinelli)
  5. New Arabesque - Alessia Gazzola (Longanesi)
  6. Origin - Dan Brown (Mondadori)
  7. Ogni storia è una storia d'amore - Alessandro D'Avenia (Mondadori)
  8. New Pensieri - Marco Aurelio (Garzanti)
  9. Diario di una schiappa. Avanti tutta! - Jeff Kinney (Il Castoro)
  10. Le tre del mattino - Gianrico Carofiglio (Einaudi)

L'Arte viva di Julian Schnabel, evento speciale il 12 e 13 dicembre al cinema

Comunicato stampa
Dopo lo straordinario successo di Loving Vincent, che ha portato in sala 130 mila spettatori in 3 giorni, la stagione della Grande Arte al Cinema prosegue con L’Arte viva di Julian Schnabel, firmato dal regista Pappi Corsicato. Il film evento, che sarà nelle sale solo il 12 e 13 dicembre (elenco dei cinema a breve su www.nexodigital.it), racconta la storia personale e la carriera pubblica del celebre artista e regista Julian Schnabel. Scritto e diretto da Pappi Corsicato e prodotto da Buena Onda con Rai Cinema, L’Arte viva di Julian Schnabel ripercorre la formazione di Schnabel, nato a Brooklyn e cresciuto a Brownsville, Texas: dagli esordi della vita professionale nella New York City di fine anni Settanta all’ascesa negli anni Ottanta fino al raggiungimento dello status di superstar nel panorama artistico di Manhattan. Il film descrive l’approccio estroverso e anticonvenzionale di Schnabel nei confronti del lavoro e della vita: l’amato pigiama di seta, la dimora di Montauk a Long Island e quella nel palazzo

Recensione: Il trono di sangue, di Conn Iggulden

Titolo: Il trono di sangue
Autore: Conn Iggulden
Editore: Piemme
Pagine: 533
Anno di pubblicazione: 2017
Prezzo copertina: 19,90 €


Recensione a cura di Marika Bovenzi

Conn Iggulden, pluripremiato autore britannico, ritorna in Italia con un nuovo e accattivante romanzo dedicato a due delle figure più importanti dell’oscuro e sanguinoso Medioevo inglese: sto parlando del giovane prete Dunstan di Glastonbury, passato alla storia come Dunstano di Canterbury; e del re Æthelstan, nipote di Alfred il Grande. Le vicende si aprono nel 937, quando il nuovo sovrano è alla prese con un grande obbiettivo: conquistare le terre settentrionali e unificare un’Inghilterra che per secoli è stata suddivisa in diverse regioni governate da sovrani

22 novembre 2017

Marcos Chicot e Margaret Atwood in Italia, ospiti del Noir in Festival



Omaggio a Franz Kafka al Teatro Studio Uno: in scena Gabriele Linari con “Lettere al padre” dal 30 novembre al 3 dicembre 2017

Comunicato stampa
La compagnia teatrale LABit rende omaggio a Franz Kafka portando in scena, dal 30 novembre al 3 dicembre al Teatro Studio Uno, “Lettera al padre” un lavoro introspettivo ed intimo, adattato, diretto ed interpretato da Gabriele Linari. "Lettere al padre" è uno scritto personale dell’autore praghese che mette in luce le sue inquietudini ed i suoi turbamenti offrendo innumerevoli spunti di riflessione sulla tematica dei conflitti generazionali. Una confessione accorata al genitore autoritario e arrogante, mai pervasa da rancore. Un vero e proprio scontro nei confronti di una figura che incarna l’autorità assoluta, rappresentante di un mondo utilitaristico e pratico, ben lontano dalle aspirazioni dello scrittore, vittima dell’ingombrante personalità del genitore. Sul palco pochi

Il trailer italiano di "Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa", diretto da Genndy Tartakovsky

Recensione: Teresa Filangieri. Una duchessa contro un mondo di uomini, di Carla Marcone

Titolo: Teresa Filangieri. Una duchessa contro un mondo di uomini
Autore: Carla Marcone
Editore: Scrittura & Scritture
Pagine: 158
Anno di pubblicazione: 2017
Prezzo copertina: 13,50 €


Recensione a cura di Marika Bovenzi
 
In un mondo in cui la storia è sempre stata scritta dai vincitori e mai dai vinti, e in cui nei secoli tutto è ruotato intorno ad una società a stampo maschilista, rare sono state le donne capaci di ribellarsi e innalzarsi contro rigide e ferree imposizioni sociali. Alle famose Emmeline Pankhurst, Lucrezia Borgia, Caterina de’ Medici, Mary Shelley, Jane Austen, Maria Montessori e tante altre donne emancipate

20 novembre 2017

Recensione: Il mago del Nilo. Imhotep e la prima piramide, di Christian Jacq

Titolo: Il mago del Nilo. Imhotep e la prima piramide
Autore: Christian Jacq
 
Editore: Tre60
Pagine: 532
Anno di pubblicazione: 2017
Prezzo copertina: 12,90 €


Recensione a cura di Marika Bovenzi

Grazie alla casa editrice Tre60, continua la meravigliosa serie di Christian Jacq dedicata ai faraoni d’Egitto e a tutti quei personaggi che hanno preso parte alla grandezza della civiltà del Nilo. La storia si apre a Saqqara con la morte del vecchio sovrano Khasekhemui, un evento che ha devastato la città e indebolito le difese. In questo frangente funesto, alle lotte per la conquista del trono si affianca un’oscura forza malevola, l’Ombra Rossa, che, senza remore, tenta in tutti i modi di fare breccia nell’animo cittadino per trasformare la prospera terra dei

Emily Watson è la protagonista di "Apple Tree Yard - In un vicolo cieco", 21 e 28 novembre su laF

Comunicato stampa
Un cast d’eccezione, con Emily Watson e Ben Chaplin, per un thriller psicologico che ha ipnotizzato oltre 8 milioni di inglesi e ha conquistato la critica: Apple Tree Yard – In un vicolo cieco arriva in Italia in esclusiva su laF (Sky 139) martedì 21 novembre alle ore 21.10. Tratta dal romanzo "Fino In Fondo" di Louise Doughty (Bollati Boringhieri), adattata per il piccolo schermo dal premio BAFTA Amanda Coe, prodotta da Kudos e distribuita in tutto il mondo da Fremantle Media,

Il trailer di "Napolitaners a Tokyo", il docu-film di Gianluca Vitiello. Al cinema il 25 e 26 novembre

La ragazza della neve; Love Forever; Una cittadina tranquilla e altre novità Newton Compton in libreria dal 23 novembre

Titolo: La ragazza della neve
Autore: Pam Jenoff

Editore: Newton Compton
Pagine: 352
Anno di pubblicazione: 2017
Prezzo copertina: 10,00 €


Noa ha sedici anni ed è stata cacciata di casa quando i genitori hanno scoperto che è rimasta incinta dopo una notte passata con un soldato nazista. Rifugiatasi in una struttura per ragazze madri, viene però costretta a rinunciare al figlio appena nato. Sola e senza mezzi trova ospitalità in una piccola stazione ferroviaria, dove lavora come inserviente per guadagnarsi da vivere. Un giorno Noa scopre un carro merci dove sono stipate decine di bambini ebrei destinati a un campo di concentramento e non può fare a meno di ricordare suo figlio. È un attimo che cambierà il corso della sua vita: senza pensare alle conseguenze di quel gesto, prende uno dei neonati

19 novembre 2017

Arriva al cinema “Egon Schiele”, il film su uno dei più grandi e controversi artisti del '900

Comunicato Stampa
Novembre 2017. Uno degli artisti più controversi e trasgressivi di sempre in un film evento da non perdere, al cinema il 27-28-29 novembre. “Egon Schiele” di Dieter Berner è distribuito dalla Draka Distribution di Corrado Azzollini in collaborazione con Twelve Entertainment. Pupillo di Gustav Klimt, Egon Schiele, di cui ricorrerà il centenario della morte nel 2018, è stato l’esponente di punta del primo espressionismo viennese. Un fascino conturbante avvolge la sua breve vita. Caratterizzato da un talento precoce, morto all’età di 28 anni, ha lasciato una produzione impressionante tra dipinti a olio, acquerelli e disegni. Giovane, seduttore, provocatorio e affascinante, agli inizi del XX secolo, Schiele, interpretato sul grande schermo dal talentuoso Noah Saavedra, è tra gli artisti più controversi di Vienna. La sua

Sleeping beauties (Stephen e Owen King); Numb 3. Richard (Diego Ferra); Il cielo è fatto di lei e di me (Markus Zusak): novità in libreria dal 21 novembre

Titolo: Il cielo è fatto di lei e di me
Autore: Markus Zusak
Editore: Frassinelli
Pagine: 216
Anno di pubblicazione: 2017
Prezzo copertina: 14,90 €


Cameron e Ruben Wolfe, i due figli minori di una numerosa e problematica famiglia, sono sempre stati legatissimi. I classici fratelli inseparabili. Ma l’adolescenza è una stagione complicata della vita, e quando Ruben, «il Guerriero», ormai un idolo del circuito dei giovani pugili, inizia a prendere e scartare le ragazze come fossero caramelle, qualcosa si rompe. Perché Cameron, il più giovane, «il Perdente», lo sfigato, su quel fronte proprio non ci prende: e la tragica combinazione tra timidezza, tempesta ormonale, ragazze che lo rimbalzano e invidia per il

18 novembre 2017

Il giorno della tigre, il nuovo romanzo di Wilbur Smith in libreria dal 20 novembre

Titolo: Il giorno della tigre
Autore: Wilbur Smith, Tom Harper
Editore: Longanesi
Pagine: 480
Anno di pubblicazione: 2017
Prezzo copertina: 22,00 €


Pirati sanguinari, avidi commercianti e uomini assetati di vendetta: i mari che separano la costa africana da quella dell’India sono pieni di insidie e di pericoli. Ma per un Courteney l’unico pericolo degno di questo nome è quello che tocca la sua famiglia. O il suo onore. Così, quando Tom, uno dei figli di Sir Hal Courteney, avvista un mercantile che sta per essere attaccato dai pirati, non esita a intervenire, mettendo a repentaglio la propria vita e quella delle persone a lui più care. L’esito dello scontro segnerà il suo futuro grazie a una svolta inaspettata. Nelle stesse ore,

Recensione: Chi vuole uccidere Fred il Tacchino?, di Marco Polillo

Titolo: Chi vuole uccidere Fred il Tacchino?
Autore: Marco Polillo
Editore: Rizzoli

Pagine: 107
Anno di pubblicazione: 2017
Prezzo copertina: 16,50 €


La mattina di Natale, Gatto, lo splendido micio bianco del vicecommissario Enea Zottìa, si sveglia infreddolito nella villa della padrona Giulia sul lago d'Orte. La casa è ancora silenziosa e fuori nevica. Gatto non sopporta il fatto di non poter giocare con le palline dell'albero e di non poter saltare sul divano, ma deve adattarsi per non fare arrabbiare la padrona, che notoriamente preferisce i cani. Quando finalmente riceve la colazione, Gatto scopre che la sua ciotolina è sparita. Che fine ha fatto? Preoccupato e nervoso, Gatto si consola con la notizia che quella sera potrà rivedere il suo amico Fred, uno splendido tacchino che lo chef Elviro

16 novembre 2017

Una Festa Esagerata! Vincenzo Salemme presenta il cast sul set

Recensione: La bambina che guardava i treni partire, di Ruperto Long

Titolo: La bambina che guardava i treni partire
Autore: Ruperto Long
 
Editore: Newton Compton
Pagine: 416
Anno di pubblicazione: 2017
Prezzo copertina: 10,00 €


Montevideo, 1964. Il generale Charles de Gaulle rende omaggio ai soldati uruguaiani che avevano combattuto per la Francia durante la seconda guerra mondiale: settanta volontari arruolati nelle Forze francesi liberi, molti dei quali finiti nella Legione straniera. Tra di essi c'è Domingo López Delgado, soldato della leggendaria Tredicesima Mezza brigata, copertasi di gloria in Africa settentrionale e durante la liberazione della Francia. Proprio a lui, il generale rivolge un ringraziamento

15 novembre 2017

Il trailer de "La ruota delle meraviglie", il nuovo film di Woody Allen con Kate Winslet, Jim Belushi, Justin Timberlake e Juno Temple. Al cinema dal 21 dicembre

Il trailer del film "Super Vacanze di Natale", regia di Paolo Ruffini. Al cinema dal 14 dicembre

"Sorelle Materassi" di Aldo Palazzeschi, libero adattamento di Ugo Chiti, con Lucia Poli, Milena Vukotic, Marilù Prati, regia di Geppy Gleijeses, al Teatro Quirino (Roma) dal 21 novembre al 3 dicembre

Comunicato stampa
La GITIESSE Artisti Riuniti diretta da Geppy Gleijeses presenta Lucia Poli, Milena Vukotic e Marilù Prati in Sorelle Materassi dal romanzo di Aldo Palazzeschi, adattamento teatrale di Ugo Chiti per la regia di Geppy Gleijeses. Sorelle Materassi è il capolavoro di Aldo Palazzeschi. Gli adattamenti del romanzo hanno sempre goduto di straordinario successo, al cinema come in televisione ed in teatro. In questo caso ci avvaliamo dell'adattamento originale scritto per l'occasione da Ugo Chiti, uno dei più

14 novembre 2017

Il trailer di "Alpha: Forte come la vita", diretto da Albert Hughes, al cinema dall'8 marzo

Recensione: Racconti al tramonto, di Bram Stoker

Titolo: Racconti al tramonto
Autore: Bram Stoker
Editore: Elliot
Pagine: 147
Anno di pubblicazione: 2017
Prezzo copertina: 14,50 €


Recensione a cura di Marika Bovenzi

Bram Stoker, padre fondatore della letteratura horror ottocentesca e famoso per aver scritto Dracula, nel 1881, prima della pubblicazione del suo celeberrimo romanzo, propose al pubblico una raccolta di racconti intitolata Racconti al tramonto. Ad ottobre 2017, la casa editrice Elliot ha portato in Italia -per la prima volta- queste fiabe oscure popolate da personaggi dell’immaginario fantastico e orrorifico come angeli, fantasmi, creature infernali e

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...