martedì 31 dicembre 2013

Ultimo post del 2013


Cari lettori,
abbiamo trascorso un altro anno insieme e tra poche ore inizieremo un nuovo viaggio, sperando che sia più bello e ricco di soddisfazioni del precedente. Il 2013 infatti non sarà ricordato come un anno particolarmente felice per tanti, troppi, che hanno perso un posto di lavoro o si trovano in gravi difficoltà economiche. Una crisi che inevitabilmente si è riversata anche sulla cultura, determinando tagli da tutte le parti. Eppure, nonostante questo, nessuno di noi ha voglia di mollare e continua a contribuire, con passione e impegno, alla diffusione della stessa, nella speranza che prima o poi il nostro Paese riesca ad invertire la rotta. Per questo il mio primo grazie va a tutti gli amici blogger che con tanti sacrifici portano avanti la loro "missione". Il secondo grazie va a tutti i coloro che sono passati di qua o frequentano abitualmente questo spazio, che si pone a metà strada tra un blog e un sito di informazione. Il terzo grazie va ai collaboratori che in questi mesi mi hanno aiutato nella recensione dei libri, contribuendo a rendere il blog sempre più ricco e interessante: Beatrice Pagan, Elvira Chimisso, Liliana Vona, Paolo Massimo Rossi, Valentina Alessandrella, Giovanna Samanda Ricchiuti, Francesca Fossa. L'ultimo grazie invece va a tutti gli uffici stampa delle numerose case editrici, case di distribuzione cinematografica e società di comunicazione che continuano a darci fiducia, oltreché al Teatro Quirino di Roma.

Inoltre, come nei due anni precedenti, mi preme elencarvi alcuni dati che testimoniano la crescita del blog nel tempo e in qualche modo forniscono anche la misura dell'impegno che il sottoscritto profonde per lo stesso, nonostante il lavoro e altre attività.

Le visualizzazioni del 2012: 256.877 (21.406,41/mese)
Le visualizzazioni del 2013: 377.624 (31.468,66/mese)

1355 post pubblicati in tutto (112,91/mese)
111 libri recensiti (9,25/mese)
1962 fans della pagina facebook (+601 rispetto al 2012)
637 follower di twitter (+338 rispetto al 2012)
398 lettori fissi (+72 rispetto al 2012)

Numeri che ancora una volta premiano l'impegno e la passione e spingono ad andare avanti. Insieme.

Grazie e BUON 2014 a tutti!
Luigi

Piacere proibito; Il mio diario segreto dell'Olocausto e altre novità Newton Compton in libreria dal 2 gennaio

Titolo: La consistenza dell'acqua
Autore:
Eleonora Carta
Editore: Newton Compton
Pagine: 416
Anno di pubblicazione: 2014
Prezzo copertina: 9,90 €


Nessun segno evidente di violenza sul corpo, se non una stella a sei punte, tracciata sul petto con un oggetto poco affilato. Mentre la polizia inizia a occuparsi del caso, l’autopsia rivela che la ragazza è morta per annegamento e che l’acqua nei suoi polmoni è quella del Po. Ma la vita di Elisa pare priva di ombre: bella e riservata, divide una casa con l’amica Alessia e frequenta il museo per la sua tesi in Antropologia culturale. Il vice procuratore Rizzo e il commissario Sermonti sembrano poco interessati alla pista esoterica. Decidono invece di seguire quella che porta a Tommaso Parodi: un ragazzo con un disturbo psichiatrico, proprietario dell’appartamento in cui Elisa viveva, e molto legato a lei.

lunedì 30 dicembre 2013

Curiosità dal blog...numeri

I post più visualizzati di sempre
  1. Sondaggio film più bello e commedia più divertente del 2012  29.016
  2. La recensione del film Hunger Games  24.620
  3. La recensione del libro Il meglio di me di Nicholas Sparks  8.654
  4. La Madre in vetta al box office USA  7.022
  5. La segnalazione del libro Il diavolo custode di Philippe Pozzo di Borgo  6.392
  6. La recensione del film Sette psicopatici  4.983
  7. La recensione del libro L'uomo che piantava gli alberi di Jean Giono  4.624
  8. La recensione del film Fatal Agents  4.331
  9. La segnalazione del libro Cinquanta sbavature di Gigio di Rossella Calabrò  3.406
  10. La recensione del libro Se ti abbraccio non avere paura di Fulvio Ervas  3.338

Box Office del weekend dal 26 al 29 dicembre

1) Frozen - Il regno di ghiaccio
Incasso: 6.113.641 €
 Sale: 646

 
2) Colpi di fortuna 
Incasso: 4.296.734 €
Sale: 614
 
 3) Indovina chi viene a Natale? 
Incasso: 3.257.769 €
Sale: 611
 
4) Un fantastico via vai 
Incasso: 2.667.271 €
Sale: 484
 
5) Lo Hobbit - La desolazione di Smaug 
Incasso: 2.644.629 €
Sale: 604

Curiosità dal blog...cinema

Alcune curiosità numeriche circa le recensioni di film

Le recensioni di film con più visualizzazioni di sempre
  1. Hunger Games (2012)  24620
  2. 7 Psicopatici (2012)  4983
  3. Fatal Agents (2008)  4331 
  4. Lo Hobbit. Un viaggio inaspettato (2012)  2536
  5. 21 Jump Street (2012)  2035 
  6. LOL. Pazza del mio migliore amico (2012)  2003 
  7. Cloud Atlas (2012)  1920 
  8. Meeting Evil (2011)  1753 
  9. La memoria del cuore (2012)  1570
  10. Tre uomini e una pecora (2012)  1489

DOPO di Koethi Zan, in libreria dal 2 gennaio

Titolo: Dopo
Autore:
Koethi Zan
Editore: Longanesi
Pagine: 368
Anno di pubblicazione: 2014
Prezzo copertina: 14,90 €


Dopo la liberazione doveva essere tutto finito. Ma non è stato così. Sono passati dieci anni da quando Sarah è fuggita da quello scantinato, il teatro delle torture fisiche e psicologiche che Jack Derber le ha inferto per oltre mille giorni. Ma per Sarah non esiste ancora un «dopo»: vittima delle proprie fobie, vive rinchiusa nel suo appartamento di Manhattan. Fino a quando l’FBI non la informa che Jack Derber, accusato e imprigionato per rapimento, sta per essere rilasciato. Sarah non può consentirlo, perché lei sa. Sa che Derber non è soltanto un rapitore. È un assassino. Lo sa perché lei non era da sola, in quello scantinato.

domenica 29 dicembre 2013

PIACERE COLPEVOLE di Lora Leigh, in libreria dal 2 gennaio

Titolo: Piacere colpevole
Autore:
Lora Leigh
Editore: Leggereditore
Pagine: 384
Anno di pubblicazione: 2014
Prezzo copertina: 12,00 €


L’affascinante agente dell’fbi Marty Mathews ha sempre saputo dei piaceri segreti delle donne che prendono parte agli incontri del Club, dove il corpo femminile è venerato e non c’è limite alla soddisfazione del desiderio. Ma c’è un uomo che fa parte di questo mondo e che ossessiona i suoi sogni da anni: Khalid el Hamid-Mustafa. Peccato che le sia stato assegnato il compito di pedinarlo, rendendolo completamente off limits per lei. Fino a quando Khalid non è considerato ‘pulito’ e Marty può finalmente avvicinarlo… Lei non sa di essere l’unica donna che Khalid brama ferocemente, ma anche l’unica che lui non può concedersi.

Curiosità dal blog...libri

Alcune curiosità numeriche circa recensioni e post sui libri.

Le recensioni di libri con più visualizzazioni di sempre
  1. Il meglio di me - Nicholas Sparks (Frassinelli)  8654
  2. L'uomo che piantava gli alberi - Jean Giono (Magazzini Salani)  4624
  3. Se ti abbraccio non avere paura - Fulvio Ervas (Marcos y Marcos)  3338
  4. La grande avventura - Robert Westall (Piemme)  2933
  5. Il silenzio dei vivi - Elisa Springer (Sansoni)  2555
  6. La risposta è nelle stelle - Nicholas Sparks (Frassinelli)  2483
  7. Vaticanum. Il manoscritto esoterico - José Rodrigues Dos Santos (Newton Compton)  2343
  8. Le parole che non ti ho detto - Nicholas Sparks (Sperling & Kupfer)  2141
  9. Il marchio del diavolo - Glenn Cooper (Nord) 2116
  10. 333. La formula segreta di Dante - Robert Masello (Newton Compton)  2084

Identici (Scott Turow); Luna di miele a Parigi e altre novità Mondadori in libreria dal 2 gennaio

Titolo: Identici
Autore: Scott Turow

Editore: Mondadori
Pagine: 336
Anno di pubblicazione: 2014
Prezzo copertina: 20,00 €


Kindle County, 1982. Al termine di un party a casa di Zeus Kronon, influente membro della locale comunità greco-ortodossa, sua figlia Dita, bellissima e anticonformista, viene trovata uccisa nella sua camera da letto. La ragazza era fidanzata con Cass Gianis, il cui padre è l'acerrimo rivale di Zeus, e per questo motivo la loro unione era malvista da entrambe le famiglie. Cass, il cui fratello gemello Paul è agli inizi di una promettente carriera legale, si dichiara subito colpevole dell'omicidio e viene condannato a venticinque anni di reclusione. Allo scadere della pena, Cass è pronto a uscire di prigione, proprio mentre Paul, nel frattempo divenuto senatore, è il candidato favorito per la poltrona di sindaco della Kindle County.

sabato 28 dicembre 2013

Video e sondaggio dei film rivelazione del 2013

Letteratura & Cinema presenta
i film rivelazione del 2013


Sono graditi commenti per il video!!!

I candidati sono:
  1. Philomena
  2. I sogni segreti di Walter Mitty
  3. Hunger Games - La ragazza di fuoco
  4. Noi siamo infinito
  5. Uomini di parola
  6. In darkness
  7. Effetti collaterali
  8. Snitch - L'infiltrato
  9. Come un tuono
  10. Doppio gioco
  11. Redemption - Identità nascoste
  12. Hitchcock
  13. Drift - Cavalca l'onda
  14. Giovani ribelli
  15. Captain Phillips - Attacco in mare aperto
  16. Royal Affair
  17. Blue Valentine
  18. Prisoners
  19. La migliore offerta
 PUOI VOTARE I TUOI FILM PREFERITI NEL SONDAGGIO NELLA COLONNA DESTRA DEL BLOG

La recensione in anteprima di VOLEVO SOLO AVERTI ACCANTO, il sorprendente esordio di Ronald H. Balson

Titolo: Volevo solo averti accanto
Autore:
Ronald H. Balson
Editore: Garzanti
Pagine: 424
Anno di pubblicazione: 2014
Prezzo copertina: 14,90 €


La sera della prima al grande teatro dell'Opera di Chicago l'attenzione è puntata su Elliot Rosenzweig, il più ricco e importante mecenate della città. Tra gli ospiti c'è anche Ben Salomon, ebreo scampato all'Olocausto, che non ha dubbi quando, puntandogli una pistola alla testa, lo accusa di essere Otto Piatek, il Macellaio di Zamość, un criminale nazista. Tuttavia il suo tentativo fallisce miseramente e viene prima arrestato e poi rilasciato per la clemenza di Elliot.

Svelami; Belle e Sébastien: novità Sperling & Kupfer in libreria dal 2 gennaio

Titolo: Svelami
Autore:
Emma Mars
Editore: Sperling & Kupfer
Pagine: 392
Anno di pubblicazione: 2014
Prezzo copertina: 14,90 €


Anche se lo ama ancora follemente, e spera di riuscire a portarlo all’altare, Elle non può perdonare a Louis di averla lasciata in balia di David. Ancor meno gli perdona il fatto che David abbia perso tragicamente la vita per colpa sua. E così questa volta sarà lei a rieducare Louis: procurandogli una serie di donne con cui insegnargli daccapo le regole del sesso e della sensualità. E, soprattutto, deciderà di scoprire com’è morta Aurore. E di vendicarla.

venerdì 27 dicembre 2013

LA LEGGE DELLA NOTTE di Dennis Lehane, in libreria dal 2 gennaio

Titolo: La legge della notte
Autore: Dennis Lehane

Editore: Piemme
Pagine: 462
Anno di pubblicazione: 2014
Prezzo copertina: 18,50 €


Se Joe Coughlin è diventato un fuorilegge non è per tradizione di famiglia: cresciuto nel lusso, con un padre nelle alte sfere della polizia di Boston, avrebbe potuto percorrere mille altre strade, tutte più semplici, tutte lastricate d’oro. Una cosa, però, è certa: il meglio e il peggio della sua vita hanno avuto inizio nell’istante esatto in cui ha conosciuto Emma Gould, la donna del boss più potente della città, quello contro cui Joe non avrebbe mai dovuto mettersi. Nell’America senza freni degli Anni Ruggenti, quelli come Joe si muovono nella notte, dove la Legge non conta ma chi conta può dettare le proprie regole, dove il denaro e il potere possono darti l’ebbrezza dell’onnipotenza ma devi essere pronto a pagarla a caro prezzo. Perché nessuno è disposto a salvarti e tutti possono tradirti.

Video e sondaggio commedie più belle del 2013

Letteratura & Cinema presenta
le commedie più belle del 2013

Commedie più belle 2013 from Letteraturaecinema on Vimeo.

 I candidati sono:
  1. Molière in bicicletta
  2. Una notte da leoni 3
  3.  20 anni di meno
  4. Io sono tu
  5. Questione di tempo
  6. Come ti spaccio la famiglia
  7. Questi sono i 40
  8. Paulette
  9. Il lato positivo
  10. Sole a catinelle
PER VOTARE CLICCA SUL TUO FILM PREFERITO NEL SONDAGGIO PRESENTA NELLA COLONNA DI DESTRA DEL BLOG

mercoledì 25 dicembre 2013

Il trailer del film LONE SURVIVOR, al cinema dal 20 febbraio

Recensione: INDOVINA CHI VIENE A NATALE? (2013)

Come ogni Natale la famiglia Sereni si riunisce per festeggiare a casa di nonna Emma (Isa Barzizza), ancora disperata dopo la morte del marito (Gigi Prioietti). Tra di essi vi è Giulio (Diego Abatantuono), ricco imprenditore del Nord, con la moglie Marina (Angela Finocchiaro); il fratello "postdatato" Antonio (Carlo Buccirosso) con la moglie Elisa e i suoi tre figli piccoli; la sorella sfortunata in amore, Chiara (Claudia Gerini), con i suoi due figli e il nuovo findanzato Domenico (Claudio Bisio), maestro di scuola elementare; la figlia di Giulio, Valentina (Cristiana Capotondi), con il suo nuovo fidanzato Francesco (Raoul Bova), un ragazzo senza braccia. Tuttavia i due nuovi arrivati, Francesco e Domenico, troveranno grandi difficoltà ad inserirsi; Francesco non accettato da genitori di Valentina e Domenico tormentato dai figli di Chiara, che faranno di tutto per metterlo in cattiva luce. Riuscirà la magica notte di Natale a sistemare ogni cosa?

Buon Natale a tutti i lettori di Letteratura & Cinema


lunedì 23 dicembre 2013

Ottimi risultati a Roma per il film rivelazione SPAGHETTI STORY

Comunicato Stampa
«Si può fare!». Anche un piccolo film, costato quanto un’utilitaria e realizzato in soli undici giorni di riprese, può scalare le montagne e arrivare a ottenere sorprendenti risultati. Spaghetti Story, opera prima del regista Ciro De Caro, dopo il grande successo di critica – definito, a voce unanime, un ottimo esordio – è riuscito a conquistare anche il consenso del pubblico, registrando risultati straordinari a Roma, nel primo fine settimana di programmazione: al Cinema Aquila, con soli due spettacoli al giorno, è riuscito a spodestare, più volte, il cinepanettone Colpi di fortuna. 600 spettatori al Cinema Tiziano e oltre 400 spettatori al Nuovo Cinema Aquila, dove Spaghetti Story ha registrato il SOLD OUT nella serata di sabato 21 dicembre. Lunghe file all’uscita delle sale e grande partecipazione del pubblico. E proprio al Cinema Aquila, grazie a questo esemplare risultato, il film si è guadagnato un’altra settimana di programmazione: lo spettacolo quotidiano sarà alle 18.30.

Andrea Camilleri vince il Premio Pepe Carvalho

Comunicato Stampa
Barcellona. La nona edizione del Premio Pepe Carvalho va ad Andrea Camilleri. Nella motivazione della giuria, Camilleri è indicato come «uno dei più autentici rappresentanti del noir mediterraneo». Camilleri riceverà il premio il 6 febbraio nell'ambito della prossima edizione di BCNegra, il festival che Barcellona dedica al noir (dal 30 gennaio all’8 febbraio). Oltre alla premiazione Camilleri prenderà parte ad un incontro con i lettori. «Salvo Montalbano e Pepe Carvalho sono personaggi pieni di vita, tentazioni e contraddizioni, che preferiscono la strada agli uffici, che scelgono di affidarsi al proprio sguardo e alla parola piuttosto che ai computer»: così si è espressa la giuria sul suo personaggio più famoso: Montalbano. E proprio quel cognome, Montalbano, è esso stesso un omaggio allo scrittore Manuel Vazquez Montalban, «padre» dell’investigatore Pepe Carvalho.

Box Office del weekend dal 19 al 22 dicembre

1) Frozen - Il regno di ghiaccio
Incasso: 2.307.768 €
 Sale: 524

2) Lo Hobbit - La desolazione di Smaug 
Incasso: 1.983.594 €
Sale: 648 

3) Colpi di fortuna 
Incasso: 1.933.440 €
Sale: 561

4) Indovina chi viene a Natale? 
Incasso: 1.143.572 €
Sale: 541

5) Un fantastico via vai 
Incasso: 955.460 €
Sale: 458

Il trailer dell'atteso I SEGRETI DI OSAGE COUNTY, al cinema dal 6 febbraio

domenica 22 dicembre 2013

Torneo letterario IoScrittore: apertura preiscrizioni 2014 e pubblicazione vincitori 2013

Comunicato Stampa
Sono aperte le preiscrizioni alla nuova edizione di IoScrittore, l'unico e originale torneo letterario on line promosso da un primario gruppo editoriale. Oltre ad essere un utile strumento di scouting di nuove voci letterarie - alcuni autori hanno ricevuto plausi lusinghieri dalla critica - e un'occasione aperta a tutti e gratuita per gli aspiranti scrittori, è anche la prima operazione di publishing no-inventory in Italia. I partecipanti, caricando il proprio romanzo inedito sul sito ioscrittore.it, si sfidano nella duplice veste di concorrenti e lettori-giudici delle opere altrui. Il torneo è completamente gratuito e prevede una serie di fasi eliminatorie che culminano nella pubblicazione cartacea e in formato ebook delle opere vincitrici.

Recensione: COLPI DI FORTUNA (2013)

Il nuovo cinepanettone di Neri Parenti è diviso in tre episodi. Nel primo Piero (Paolo Kessisoglu) è innamorato di Barbara (Fatima Trotta), ma non ha il coraggio di invitarla a cena. Per questo entra cinque volte al giorno nel bar dove lei lavora solo per vederla. In una delle tante, Piero gioca una serie impossibile di numeri al Lotto (1-2-3-4-5) sulla ruota di Napoli. Intanto il suo amico e collega Mario (Luca Bizzarri) non ha il coraggio di confessargli che Barbara è la sua fidanzata. Quando Piero scopre che la ragazza ha un altro, senza conoscere la sua identità, si abbandona all'alcol e trascorre una notte di follia. Il giorno dopo, tuttavia, un colpo di fortuna gli permette di vincere 6 milioni con il biglietto giocato, ma l'impresa sarà ritrovare la giacca che lo contiene.

venerdì 20 dicembre 2013

PEPPA AL CINEMA - 11,12 e 18,19 gennaio 2014

Comunicato Stampa
L'11 e il 12, il 18 e il 19 Gennaio 2014 Warner Bros. Entertainment Italia porterà nelle sale cinematografiche italiane dieci nuovissimi ed esclusivi episodi del cartone animato più amato dai bambini di tutta Italia. "Peppa, vacanze al sole e altre storie" presenta per la prima volta al cinema, dieci episodi della nuova sesta serie, ognuno di 5 minuti per una durata complessiva di 50 minuti, per vivere e condividere con i propri bambini il divertimento di Peppa Pig e della sua famiglia. Peppa Pig è una maialina di quattro anni che vive in un piccolo paese britannico con la sua famiglia: la madre, Mamma Pig, il padre, Papà Pig, e il fratellino George di due anni. Poi ci sono Nonno e Nonna Pig e una serie di amici di altre specie animali: Susy Pecora, Rebecca Coniglio, Danny Cane, Pedro Pony, Emily Elefante e così via. La vita della famiglia e di tutti gli altri personaggi riproduce la realtà conosciuta e sperimentata ogni giorno dai bambini e dai loro genitori: i piccoli vanno all'asilo, fanno gite nel bosco o feste di compleanno.

Sondaggio: vota il romanzo italiano più bello del 2013

I candidati:
  1. Ti prego lasciati odiare - Anna Premoli (Newton Compton)
  2. Nessuno sa di noi - Simona Sparaco (Giunti)
  3. Ogni angelo è tremendo - Susanna Tamaro (Bompiani)
  4. Pista nera - Antonio Manzini (Sellerio)
  5. Sia fatta la tua volontà - Stefano Baldi (Newton Compton)
  6. Apnea - Lorenzo Amurri (Fandango)
  7. La rivoluzione della luna - Andrea Camilleri (Sellerio)
  8. Non so niente di te - Paola Mastrocola (Einaudi)
  9. Zero Zero Zero - Roberto Saviano (Feltrinelli)
  10. L'ipotesi del male - Donato Carrisi (Longanesi)
  11. Io che amo solo te - Luca Bianchini (Mondadori)
  12. Un bel sogno d'amore - Andrea Vitali (Garzanti)
  13. Un covo di vipere - Andrea Camilleri (Sellerio)
  14. I bastardi di Pizzofalcone - Maurizio De Giovanni (Einaudi)

giovedì 19 dicembre 2013

PAROLE INCATENATE al Teatro Quirino (Roma) dal 26 dicembre all'8 gennaio

ARTÚ di Gianluca Ramazzotti e Ente Teatro Cronaca di Giuseppe Liguoro
Claudia Pandolfi - Francesco Montanari
PAROLE INCATENATE
un thriller di Jordi Galceran
versione italiana di Pino Tierno
scene Alessandro Chiti
costumi Michela Marino
disegno luci Camilla Piccioni
musiche originali Gianluca Attanasio
regia Luciano Melchionna
testo in Prima Nazionale - novità assoluta per l'Italia

Risultato Sondaggio: romanzo straniero più bello del 2013

Il romanzo straniero più bello del 2013 per i lettori di Letteratura & Cinema è:


Grazie a tutti coloro che hanno votato!

Ecco a voi invece la top 3 dei romanzi stranieri più belli letti da me durante il 2013





PUOI ACQUISTARE I LIBRI QUI

Recensione: IL CAMMINO IMMORTALE di Jean-Christophe Rufin

Titolo: Il cammino immortale. La strada per Santiago
Autore:
Jean-Christophe Rufin
Editore: Ponte alle Grazie
Pagine: 208
Anno di pubblicazione: 2013 
Prezzo copertina: 13,90 €


Jean-Christophe Rufin racconta la sua personale esperienza lungo il cammino di Santiago di Compostela, un percorso che da secoli, fin dal Medioevo, compiono a piedi milioni di pellegrini. L'autore passa in rassegna tutti gli aspetti di quest'esperienza, dall'organizzazione alle motivazioni che spingono tante persone, di culture differenti, a intraprendere questo lungo e faticoso viaggio.

martedì 17 dicembre 2013

Video e sondaggio film più belli del 2013

Letteratura & Cinema presenta
I film più belli del 2013


I candidati sono:
  1. Cloud Atlas
  2. The Impossible
  3. Flight
  4. Gravity
  5. Rush
  6. Zero Dark Thirty
  7.  Lincoln
  8. Il lato positivo
  9. Oblivion
  10. Iron Man 3
  11. Il Grande Gatsby
  12. Les Miserables
  13. Django Unchained
  14. Star Trek Into Darkness
  15. Lo Hobbit: La desolazione di Smaug
Puoi votare cliccando sul tuo film preferito nel sondaggio presente nella colonna destra del blog.

Il trailer di FINO A PROVA CONTRARIA - DEVIL'S KNOT, al cinema dal 3 aprile

Recensione: IL LABIRINTO AI CONFINI DEL MONDO di Marcello Simoni

Titolo: Il labirinto ai confini del mondo
Autore: Marcello Simoni
Editore: Newton Compton
Pagine: 384
Anno di pubblicazione: 2013 
Prezzo copertina: 9,90 €

 

Anno del Signore 1229. Konrad von Marsburg, spietato inquisitore, indaga su una setta di Luciferini guidati da un misterioso magister di Toledo. Suger de Petit-Pont, un magister medicinae cacciato dall’università di Notre-Dame, si ritrova suo malgrado invischiato nella vicenda quando dedice di prestare aiuto ad un moribondo, incaricato di consegnare uno strano mantello ad un mercante di reliquie a Milano. Quando quest'ultimo viene assassinato da un misterioso cavaliere con un'arma devastante, Suger decide di proseguire la sua missione.

lunedì 16 dicembre 2013

Box Office del weekend dal 12 al 15 dicembre

Incasso: 3.617.050 €
Sale: 720

2) Un fantastico via vai
Incasso: 1.879.430 €
Sale: 480

3) Blue Jasmine
Incasso: 824.764 €
Incasso: 599.666 €
Sale: 353 

5) La mafia uccide solo d'estate
Incasso: 548.212 €
Sale: 278

Il trailer di IL MISTERO DI DANTE, al cinema dal 14 febbraio 2014

Recensione: LA STRADA VERSO CASA di Fabio Volo

Titolo: La strada verso casa
Autore: Fabio Volo
Editore: Mondadori
Pagine: 324
Anno di pubblicazione: 2013
Prezzo copertina: 18,00 €

 

Marco ha quasi quarant'anni e gestisce un ristorante a Londra. Eterno Peter Pan, Marco non è mai riuscito a legarsi definitivamente ad una donna, nemmeno ad Isabella, la prima fidanzata che non ha mai dimenticato. Andrea, al contrario del fratello, ha sempre cercato ordine e stabilità nella vita, caricandosi di responsabilità e cercando di soddisfare le aspettative di tutti. L'improvvisa malattia del padre costringe Marco e Andrea a riavvicinarsi e affrontare i fantasmi di un passato doloroso, segnato dalla morte prematura dell'adorata madre.

domenica 15 dicembre 2013

Recensione: IL BORDO VERTIGINOSO DELLE COSE di Gianrico Carofiglio

Titolo: Il bordo vertiginoso delle cose
Autore: Gianrico Carofiglio

Editore: Rizzoli
Pagine: 250
Anno di pubblicazione: 2013 
Prezzo copertina: 18,00 €
 

 

Enrico Vallesi lavora come editor per la stessa casa editrice con la quale ha pubblicato il suo primo e unico romanzo. La sua crisi creativa lo porta a vivere un'esistenza triste e ordinaria, che viene sconvolta da un trafiletto di cronaca nera sulla morte di un suo ex compagno di scuola. E' il pretesto per tornare a Bari, la città dove è cresciuto, in un viaggio indietro nel tempo tra figure care e ricordi di un'adolescenza inquieta, segnata dall'amore per Celeste, carismatica supplente di filosofia, e dall'attrazione per Salvatore, giovane estremista di sinistra. Un viaggio necessario per riscoprire se stessi, capire cos'è andato storto e provare finalmente ad andare avanti.

Recensione: I sogni segreti di Walter Mitty (2013); Un fantastico via vai (2013)

Walter Mitty (Ben Stiller), impiegato presso la rivista Life, è un tipo eccentrico che ha trascorso la maggior parte della sua vita a sognare ad occhi aperti, senza mai agire. Quando dall'oggi al domani si sparge la notizia che la rivista sta per chiudere, per passare definitivamente al cyberspazio, a Walter viene affidato il compito di sviluppare la foto di un famoso fotografo, Sean O'Connell (Sean Penn), da inserire come copertina dell'ultimo numero. Ma quando Walter si accorge che il negativo è scomparso, pressato dal nuovo capo Ted (Adam Scott), sarà costretto a lanciarsi in una vera e propria avventura per rintracciare il fotografo, aiutato in qualche modo dalla collega Cheryl Melhoff (Kristen Wiig), di cui è segretamente innamorato.

sabato 14 dicembre 2013

Film più attesi di gennaio... profumo di Oscar

Film più attesi di gennaio from Letteraturaecinema on Vimeo.

Recensioni: Lo Hobbit - La desolazione di Smaug (2013); Molière in bicicletta (2013)

Thorin Scudodiquercia (Richard Armitage), lo "scassinatore" Bilbo Baggins (Martin Freeman) e gli altri undici Nani sono in viaggio verso il Regno di Erebor, dove sperano di poter scacciare il drago Smaug. Tuttavia durante il viaggio sono costretti a sfuggire ad un gruppo di orchi capitanati da Azog, che vuole uccidere Scudodiquercia prima dell'arrivo alla Montagna Solitaria. E mentre la compagnia dei Nani è costretta prima a rifugiarsi dal mutaforma Beorn (Mikael Persbrandt) e poi ad attraversare Bosco Atro, una pericolosa foresta infestata da ragni giganti, Gandalf il Grigio (Ian McKellen) lascia la compagnia per indagare sul "Negromante", un'antica forza del male che sta diventando sempre più potente. Riusciranno i Nani a raggiungere la Montagna Solitaria e Gandalf a sconfiggere il "Negromante" per evitare una nuova guerra?

Il trailer di 47 RONIN, al cinema dal 13 marzo

Golden Globe 2014 - Tutte le candidature

Miglior film drammatico

“12 anni schiavo”
Captain Phillips
Gravity
“Philomena”
Rush

Migliore commedia o musical

“American Hustle”
“Her”
“Inside Llewyn Davis”
“Nebraska”
“The Wolf Of Wall Street”

Citazioni da libri e film #31

"La pace è duratura quanto un'impronta sulla sabbia. La guerra tornerà. Torna sempre"

da Il calice della vita di Glenn Cooper

"Il problema con i luoghi comuni è che, purtroppo, spesso dicono la verità. In modo grossolano, ma la dicono"

"Ogni separazione ci fa pregustare la morte, e ogni rivederci ci fa pregustare la resurrezione. Perciò le stesse persone, che erano state indifferenti l'una all'altra, si rallegrano tanto, quando, dopo venti o trent'anni, si incontrano di nuovo"

da Il bordo vertiginoso delle cose di Gianrico Carofiglio

"La foto era stata scattata al mattino presto, dopo una lunga notte. Le notti in cui rimani sveglio a fare l'amore, chiacchierare e ridere fino all'alba, in cui ci si confessano cose intime, cose di cui ci si è sempre vergognati.

venerdì 13 dicembre 2013

Il gioco di Ripper (Isabel Allende); Basta piangere! (Aldo Cazzullo): novità nella top ten dei libri più venduti

Titolo: Il gioco di Ripper
Autore: Isabel Allende
Editore: Feltrinelli
Pagine: 464
Anno di pubblicazione: 2013
Prezzo copertina: 19,00 €


Le donne della famiglia Jackson, Indiana e Amanda, madre e figlia, sono molto legate pur essendo diverse come il giorno e la notte. Indiana, guaritrice in una clinica olistica, è una donna libera e fiera della propria vita. Sposata e poi separatasi molto giovane dal padre di Amanda, è riluttante a lasciarsi coinvolgere sentimentalmente, che sia con Alan, ricco erede di una delle famiglie dell’alta borghesia di San Francisco, o con Ryan, enigmatico e affascinante ex navy seal, ferito durante la sua ultima missione. Mentre la madre vede soprattutto il lato buono delle persone, Amanda, come suo padre, ispettore capo della Sezione Omicidi della polizia di San Francisco, è affascinata dal lato oscuro della natura umana.

Classifica dei libri più venduti in Italia dal 2 all'8 dicembre

CLASSIFICA GENERALE
  1. Storia di una lumaca che scoprì l'importanza della lentezza - Luis Sepúlveda (Guanda)  
  2. Gli sdraiati - Michele Serra (Feltrinelli)
  3. La strada verso casa - Fabio Volo (Mondadori) 
  4. Splendore - Margaret Mazzantini (Mondadori)
  5. Il canto della rivolta. Hunger Games - Suzanne Collins (Mondadori) 
  6. Hunger Games - Suzanne Collins (Mondadori) 
  7. New L'ombra del sicomoro - John Grisham (Mondadori) 
  8. New Il gioco di Ripper - Isabel Allende (Feltrinelli) 
  9. New Basta piangere! Storie di un'Italia che non si lamentava - Aldo Cazzullo (Mondadori) 
  10. La ragazza di fuoco - Hunger Games (Mondadori) 

mercoledì 11 dicembre 2013

VALENTI di Vincenzo Biancalana, in libreria da dicembre

Titolo: Valenti - A.D. 1832 Due inganni per uno
Autore: Vincenzo Biancalana
Editore: Ciesse
Pagine: 192
Anno di pubblicazione: 2013
Prezzo copertina: 15,00 €


Abbandonato dal suo vecchio amico e poi padrone in un antico palazzo di Urbino il ministro Valenti rinviene in alcune opere d’arte, in esso raccolte, certi misteriosi indizi che lo porteranno a ipotizzare la presenza di un occulto passaggio sotterraneo. A ricerca iniziata, però, le circostanze precipitano in una paradossale rete di situazioni tragicomiche. Da quel momento in poi ciò che all’inizio sembrava un’illusoria rivalsa di una vita di abbandono si tramuta, per il protagonista, in un’esperienza di solitudine e dolore.

UN IDEALE PER CUI SONO PRONTO A MORIRE di Nelson Rolihlahla Mandela, in libreria dal 12 dicembre

Titolo: Un ideale per cui sono pronto a morire
Autore: 
Nelson Rolihlahla Mandela
Editore: Garzanti
Pagine: 96
Anno di pubblicazione: 2013 
Prezzo copertina: 10,00 €


Nell’ottobre del 1963, Nelson Mandela viene accusato di alto tradimento e terrorismo dalla corte di giustizia sudafricana. La sua unica colpa è quella di essersi battuto contro il disumano e terribile regime dell’apartheid che schiavizza la popolazione nera del paese. Ma nel corso del durissimo processo di Rivonia, Mandela sfida i suoi accusatori e la pena di morte con lo straordinario discorso che dà il titolo a questo libro, dichiarandosi pronto a morire pur di continuare la sua battaglia per la pace e l’uguaglianza.

martedì 10 dicembre 2013

Box Office del weekend dal 5 all'8 dicembre

Incasso: 1.634.378 €
Sale: 629
 
2) Blue Jasmine
Incasso: 1.211.612 €
Sale: 397 
 
 3) La mafia uccide solo d'estate
Incasso: 737.230 €
Sale: 225 
 
 4) Sole a catinelle
Incasso: 727.967 €
Sale: 297

5) Fuga di cervelli
Incasso: 721.421 €
Sale: 310


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

98 giorni 14 h 52 minuti 31 secondi
L’ANGOLINO