9 maggio 2012

Recensione: IL BACIO DELLA SIRENA di Tera Lynn Childs

Titolo: Il bacio della sirena
Autore: Tera Lynn Childs
Editore: Tre60
Pagine: 288
Anno di pubblicazione: 2012
Prezzo copertina: 9,90 €

Recensione a cura di Sonia

Il romanzo narra la storia di Lily Sanderson, una ragazza di diciassette anni che vive con la zia nella piccola città di Seaview. Lily non è una ragazza come tutte le altre ma una sirena, e la narrazione si apre con l'immagine della ragazza che si rilassa in una vasca da bagno riempita di acqua e sali provocando la trasformazione dei suoi piedi in una bellissima pinna caudale. La sirena è figlia di una donna umana scomparsa precocemente e del re di Thalassinia, quel mondo marino sconosciuto agli umani.

Pur conoscendo un mondo fatto di respirazione con le branchie, letti a conchiglia, squame variopinte, occhi che mutano colorazione a seconda dell'umore, la bionda Lily, vivendo sulla terraferma, ha imparato a conoscere un mondo totalmente diverso che apprezza quanto quello marino. È proprio a Seaview che s'innamora del popolare ed irraggiungibile Brody. Il regolamento marino vuole che quando la principessa Lily troverà l'uomo che vorrà sposare dovrà baciarlo per trasformarlo in una sorta di tritone e permettergli l'accesso a Thalassinia. La scelta di Lily ricade su Brody, il quale, in una biblioteca buia, dovrebbe ricevere una dichiarazione d'amore da parte della ragazza ed il fatidico bacio. Ma quella sera, il bacio sarò dato alla persona sbagliata... Come reagirà il padre di Lily nonché re di Thalassinia? Quali saranno le conseguenze di quel bacio tra i due ragazzi? Lily accetterà la separazione o le sarà impedito da qualcosa che risulta più forte della sua volontà?
Lily è una ragazza ingenua e facilmente irritabile, molto dolce ma anche con un grande temperamento. La scrittrice si sofferma molto sull'introspezione psicologica offrendo al lettore una nitida immagine della protagonista. Anche gli altri personaggi sono analizzati abbastanza approfonditamente regalando un chiaro quadro d'insieme. Lo stile è scorrevole e diretto. La parte narrativa è uniformemente alternata ai discorsi diretti generando una lettura dinamica, movimentata, ma al tempo stesso immediatamente comprensibile. Un libro per chi ama la mistione di mondi reali e fantastici con giovani protagonisti alle prese con piccoli grandi problemi adolescenziali. Dunque consigliato prevalentemente ai ragazzi più giovani, agli amanti del genere o ai romantici che s'incuriosiranno per questa imprevedibile storia capace di generare tenerezza e provocare sorrisi per la vivace ironia che la attraversa.

L'AUTRICE
Tera Lynn Childs è nata a Minneapolis (Minnesota), ma fin da bambina ha girovagato coi genitori per gli Stati Uniti, vivendo in Colorado, Indiana, Ohio, California e Missouri. Indecisa su quale strada intraprendere nella vita, e da sempre appassionata lettrice, ha iniziato a scrivere per gioco, per poi scoprire di avere un grande talento, apprezzato da editori, librai e lettori. «Il bacio della sirena» è il suo romanzo d’esordio. 
PUOI ACQUISTARE IL LIBRO QUI

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...